Risk management, gestione integrata di sistemi, gestione risorse umane

PRESENTAZIONE GENERALE DEI SERVIZI

Il quadro competitivo di mercato richiede alle aziende la compliance sia a normative cogenti, sia volontarie, senza perdere di vista gli obiettivi primari di business.

Nel percorso di ricerca della piena compliance i nostri esperti guidano il Cliente lungo tutte le fasi del progetto, fino al raggiungimento degli obiettivi concordati.

In linea generale le fasi di intervento possono essere ricondotte alle seguenti:

  • analisi della situazione reale dell’organizzazione (AS-IS) con conseguente definizione di una proposta di lavoro (TO-BE);
  • presentazione ed approvazione di un programma di lavoro e di un team di responsabili, composto da consulenti e personale dell’azienda, per integrare al meglio le nostre conoscenze con le competenze specifiche del cliente;
  • incontri di consulenza per lo sviluppo del cambiamento richiesto dal progetto;
  • affiancamento in fase di implementazione e consolidamento di nuovi modelli e pratiche operative;
  • verifiche periodiche per la rilevazione di resistenze al cambiamento, anomalie, ecc.
  • analisi e condivisione dei risultati raggiunti;
  • impostazione di eventuali azioni per il miglioramento e consolidamento del sistema organizzativo.

Le principali tematiche oggetto dei nostri interventi sono:
ankiros

SERVIZI DI CONSULENZA SUI SISTEMI DI GESTIONE

Affianchiamo le organizzazioni che desiderano sviluppare e certificare ex-novo i propri Sistemi di Gestione o Sistemi di Compliance; nel caso di Sistemi di Gestione già implementati e certificati, siamo in grado di aumentare la loro efficacia nel perseguire le strategie di business.

Questo tipo di approccio nella consulenza predispone il nostro cliente ad utilizzare i Sistemi di Gestione quali strumenti manageriali per affrontare la complessità ed i rischi del business (Risk Management) e garantire, grazie ad essi, il raggiungimento di obiettivi e prestazioni richieste dal mercato.

Nel caso di Sistemi di Gestione pluridisciplinari (qualità, sicurezza, ambiente, resp. sociale, ecc.), a partire dalla situazione rilevata, siamo in grado di predisporre l’organizzazione alla gestione integrata di più sistemi, permettendole di inglobare in modo semplice e snello le attività in capo ai vari adempimenti. Questo consente di perseguire numerosi vantaggi:

- gestione univoca e semplificata

- pianificazione globale delle attività di sistema

- eliminazione di attività replicate o a valore aggiunto nullo

- visione aziendale unitaria in termini di performance, conformità ed obiettivi

- definizione chiara di referenti e responsabilità

- razionalizzazione degli audit interni e di terza parte

- predisposizione al recepimento ed alla gestione efficiente di nuove normative e/o obblighi legislativi.

Questo nostro approccio alla gestione integrata, già consolidato da esperienze di consulenza pluriennali, risulta pienamente conforme ai requisiti della nuova edizione ISO 9001:2015, che si propone quale paradigma originario di tutte le altre norme di sistema (ISO14001, OHSAS18001, SA8000, ecc.).

SERVIZI DI CONSULENZA IN AMBITO RISORSE UMANE

Le organizzazioni di oggi si trovano ad operare in un contesto socio-economico in continua evoluzione, che richiede spiccate capacità di approccio positivo al cambiamento.

In questo contesto le competenze, vale a dire l’insieme di conoscenze, esperienze ed il saper essere che ogni persona possiede, diventano l’aspetto fondamentale su cui incentrare la gestione del personale.

Il percorso ideale da implementare è un processo attraverso il quale l’azienda individua, gestisce e sviluppa le competenze in coerenza con i propri valori e strategie di business. Secondo questo percorso il sistema delle competenze diventa il pilastro portante per la progettazione di un vero e proprio Sistema per la Gestione delle Risorse Umane.

MODALITA’ DI INTERVENTO

L’intervento che proponiamo parte da un’indagine conoscitiva dell’organizzazione (fase di check-up), in seguito alla quale è possibile progettare un percorso ottimale. Alcuni esempi di intervento modulare.

Definizione della struttura organizzativa: studio dell’organigramma; analisi e valorizzazione delle posizioni e dei ruoli; definizione dello schema di comparazione manager/professional, ecc.

Mappatura e gestione delle competenze: sistema di grading delle competenze; individuazione degli skill ideali; schema “as-is” ed evidenziazione dei gap di competenze, ecc.

Impostazione e gestione di un sistema di valutazione delle prestazioni: obiettivi di prestazione, obiettivi funzionali e/o aziendali, il sistema di valutazione dei risultati, politica aziendale di riconoscimento, il sistema premiante, ecc.

Il processo di formazione e sviluppo: valutazione del potenziale; analisi dei fabbisogni formativi e pianificazione di percorsi di sviluppo; strutturazione e gestione di piani di carriera; politiche di retention dei best-performer; ecc.

Il processo di ricerca, selezione ed inserimento dei collaboratori: analisi del fabbisogno di risorse: chi, quando, come?; tecniche e canali di recruiting; attrarre e trattenere candidati ad elevato potenziale; metodologie di selezione; il percorso di inserimento in azienda; la valutazione che precede la conferma di assunzione.

Benessere organizzativo: Responsabilità Sociale d’Impresa (RSI) nella sua dimensione interna all’organizzazione; modelli virtuosi di Welfare Organization e New Social Partnership.

404

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di consultazione del sito. Per approfondimenti e conoscere come disabilitarli leggi l'informativa. Leggi tutto

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi