Servizi assicurativi di qualità e innovativi

La missione di Antenore in campo assicurativo è di creare costante valore per clienti e partners, mettendo in primo piano la global customer satisfaction.

COSA
Antenore, trasforma la gestione del rischio in un’occasione per migliorare le prestazioni dell’azienda, liberando nuove risorse da destinare alle risorse ed allo sviluppo. La sua attività si suddivide in tre macro aree: mediazione assicurativa, consulenza assicurativa, gestione dei sinistri.

CHI
Nell’atto di svolgere ciascuna di esse si rivolge ad un pubblico di varia estrazione composto da aziende, persone, sportivi, piuttosto che artigiani, commercianti, professionisti, orafi o crediti e cauzioni.

COME
Nel formulare le diverse proposte, Antenore segue un iter preciso (diviso in 3 parti) che inizia con la mediazione assicurativa, che avviene dando una risposta mirata anche alle richieste più specifiche. Il primo passo di questa prima parte è la Risk Analisys, ovvero la stima della quantità e della qualità dei rischi, nella quale analizza le forme di trasferimento del rischio assicurativo e non-assicurativo e valuta la capacità di autoassicurazione. Successivamente passa all’analisi del pacchetto assicurativo esistente per vedere se i valori e i massimali assicurati sono idonei, se c’è rispondenza nelle condizioni di assicurazione ed infine confronta i tassi applicati. Prima di passare al lato strettamente pratico, Antenore effettua un check-up assicurativo assieme ad una presentazione della struttura globale dell’offerta, con conseguente rilascio da parte del cliente di un mandato di brokeraggio assicurativo. Finita dunque la parte di impostazione, va predisposto un programma assicurativo di risanamento e/o di copertura dei rischi in base alle esigenze riscontrate, il cui budget richiede l’approvazione dello stesso. Questa pratica va di pari passo con la collocazione del programma stabilito, sul mercato assicurativo nazionale ed internazionale non senza un confronto tra Antenore e le compagnie più qualificate (intervento di brokeraggio). Il cliente a questo punto deve approvare i risultati raggiunti e prendere visione di tutte le scadenze, aggiornamenti, revisioni e riforme periodiche. Ultima ma non per importanza, viene la gestione dei sinistri.

A ricoprire la seconda parte dell’iter è la consulenza assicurativa: consiste in una mappatura dei rischi per attivare un piano di risk management efficiente. Antenore valuta per voi le esigenze di trasferimento assicurativo dei rischi e analizza le proposte già attivate. L’obiettivo, infatti, non è soltanto acquisire nuovi clienti, ma anche instaurare relazioni imparziali per chi desidera controllare il proprio programma assicurativo predisposto da altri intermediari.

La gestione dei sinistri infine, è il terzo ed ultimo campo affrontato da Antenore. Qui Antenore verifica ogni ipotesi di sinistro ed illustra ai clienti le possibilità offerte e i limiti imposti dai programmi assicurativi. L’impegno è di garantire assistenza qualificata sia nell’apertura che nella gestione di qualunque sinistro, anche se avvenuto prima dell’attivazione dell’ incarico. Per assicurare il miglior servizio, Antenore si avvale della consulenza di strutture qualificate esterne, tra cui tecnici, periti e legali.

-Il settore assicurativo è molto delicato e va affrontato con estrema precisione, per questo Antenore si serve di strategie ben calcolate come una politica d’acquisto di coperture assicurative che dia stabilità e qualità al servizio, collaborazioni esterne su sinistri, contabilità, qualità e controllo di gestione.
Anche qui la parte del web è fondamentale, motivo per cui c’è attenzione all’implementazione ed allo sviluppo della struttura informatica che garantisce anche un’immagine aziendale forte e compatta.
A questo proposito Antenore ad investe sulla formazione del team interno, sviluppando inoltre soluzioni su misura per ogni tipo progetto o target. Tutto questo viene gestito con autonomia operativa all’interno di ogni area business.
Scegliere un nuovo percorso assicurativo è un po’ come rinnovarsi, c’è bisogno dunque di una nuova politica di marketing e comunicazione.

Fin qui avete visto fondamentalmente come lavora Antenore ed a cosa ambisce. Ci sono delle attività però che rappresentano dei veri e propri punti di forza nella sua lavoro. In primis l’immedesimazione nella situazione (know how) che accompagna ogni fase di progettazione e realizzazione dei programmi assicurativi. Attività di aggiornamento e formazione costanti e totale informatizzazione del servizio. Vi è inoltre la garanzia che i soci iscritti solo al 100 % iscritti al R.U.I. Antenore inoltre vi affianca nell’intermediazione assicurativa.

404

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di consultazione del sito. Per approfondimenti e conoscere come disabilitarli leggi l'informativa. Leggi tutto

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi